- sentieri -

14 – Anello del Muggio

Questa passeggiata a orientamento naturalistico-cultural-religioso permette, senza troppe difficoltà escursionistiche, ma mantenendo sempre la necessaria prudenza, di scoprire i quattro versanti del Monte Muggio.

La partenza è dal posteggio rivolto a SUD, e la prima parte del tragitto è identica a quella descritta per l’IT.13. Giunti al margine del Pian Giumello, si scende leggermente per entrare nel bosco, sopra di conifere e sotto di faggi, rivolto a Est.

GIUMELLO

Piani di Giumello – Sant’Ulderico – Alpe Dolca – Pra’ Bolscin  – Chiaro – Giumello

VARIANTI

a) al bivio che precede la discesa a Sant’Ulderico si può proseguire in costa (senza visitare la chiesa) e ricongiungersi con il sentiero in salita al bivio per Dolca; b) da Sant’Ulderico si può scendere all’alpe Ortighera e da lì risalire all’alpe Chiaretto (IT.15 al contrario)

TRACCIA DEL PERCORSO

Scarica il percorso in formato gpx

Da qui fino in prossimità di Sant’Ulderico esiste un unico bivio che prendiamo verso il basso. In breve raggiungiamo la chiesa esposta verso Nord già esistente nel XIII sec.. Essa è a tutti gli effetti appartenente al gruppo al quale si riferisce la leggenda dei sette eremiti (vedi IT.08). Inoltre è da tempo immemorabile meta di pellegrinaggi che la gerarchia ecclesiastica non ha mai visto di buon occhio (così almeno a giudicare dalla documentazione da essa stessa prodotta) visto il carattere paganeggiante dei medesimi.

Anello del Muggio

Dopo avere ammirato l’imponente massiccio del Legnone (2600 mslm), lasciamo Sant’Ulderico e ci inerpichiamo nel lariceto. Dopo l’impegnativo strappo di 150 m di dislivello, prendiamo a destra, e superati alcuni tratti di roccette adeguatamente attrezzate, arriviamo all’alpe Dolca, ormai in disuso. Qui siamo sempre sul versante Nord del Muggio e lo si vede dai numerosi licheni che ricoprono i rami dei larici. Proseguiamo il tragitto fino a raggiungere la brughiera di Pra’ Bulscin, dove ci troviamo sul versante rivolto a Ovest e godiamo di una splendida vista sul lago.

Il sentiero in costa che ci permette di raggiungere agevolmente Chiaro è quello già descritto all’IT.12. Da Chiaro si segue la agrosilvopastorale che in breve riporta al parcheggio.

Iscriviti alla Newsletter

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Per saperne di più sulle pratiche di privacy di Mailchimp qui.