Trieste, 09/10/11 Barcolana 2011Fleet racePhoto: © Carlo Borlenghi
- personaggi illustri -

Carlo Borlenghi

Carlo Borlenghi nasce a Bellano nel 1956 e inizia la sua carriera di fotografo seguendo le regate locali.

Ancora giovane, grazie alla vela e alla collaborazione con la rivista “Uomo Mare Vogue”, gira il mondo seguendo le manifestazioni nautiche più importanti e oggi è il fotografo ufficiale di tutti gli eventi nazionali ed internazionali Rolex.

Nel 1983 ottiene il premio “Marian Skubin” per la migliore fotografia sportiva pubblicata in Italia, ed è il vincitore per tre anni consecutivi del premio “Marina di Pescara” per la divulgazione della fotografia nautica in Italia.

Dal 1983, fotografa le regate di Coppa America seguendo le imprese di “Azzurra” e ne diventa fotografo ufficiale per le sue campagne: “Italia” a Fremantle (Australia) nel 1987, “Moro di Venezia” a San Diego (USA) nel 1992, “Luna Rossa” ad Auckland (New Zeland) nel 2000, “Luna Rossa” ad Auckland (New Zeland) nel 2003 e Fotografo ufficiale dell’evento “ACM” a Valencia nel 2007, “Team Alinghi” a Valencia nel 2010 e “Luna Rossa” a San Francisco nel 2013.

Nel 1986 vince a Parigi il “Grand Prix Professional de la photo de Mer” organizzato dalla Camera di Commercio Francese.

Riceve per i molti anni di intensa attività a favore del mondo della vela una targa del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Nel 1989 fonda l’agenzia fotografica del mare “Sea&See” Italia, specializzata in tutti gli sport nautici, ora ceduta al Gruppo Mediatree.

Dal 1994 segue le barche, i giri del mondo e le avventure di Giovanni Soldini: “Stupefacente Kodak” (50 piedi) nel 1994, “Telecom Italia” (60 piedi) nel 1996, “Tim Progetto Italia” (Trimarano) dal 2001 e “Telecom Italia” (40 piedi) dal 2007.

Ha inoltre seguito diverse edizioni del “Whitbread Round the World Race” (il giro del mondo a vela) per diverse barche: “Gatorade” nel 1989-90, “Brooksfield” nel 1993-94, “Merit Cup” nel 1993-94 e “Merit” nel 1997-98.

Nel 2000 segue “Club Med” di Grant Dalton per “The Race”.

Carlo Borlenghi è anche fotografo ufficiale di “Amer Sports One” e “Amer Sports Too” durante la Volvo Ocean Race nel 2001-02; e da diversi anni è fotografo ufficiale per gli eventi velici “Pirelli”.

Nel 2003 vince il premio Omega, come miglior fotografo sportivo.

Nel 2007 vince il premio ‘Grand Prix de l’Image Course au Large’ – Salon Nautique de Paris 2007 e riceve, “per i molti anni di intensa attività a favore del mondo della vela”, una targa del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Nello stesso anno espone allo spazio Louis Vuitton di Parigi per la mostra fotografica Winds and Sails dedicata alla Coppa America.

Del 2012 è la sua mostra personale a Parigi – Marie du XVI Arrondisement.

La sua specializzazione non si limita all’ambiente sportivo, ma si estende anche a servizi rivolti alla cantieristica in genere: dalle brochures per i cantieri nautici ai ritratti di aziende.

Ogni anno pubblica libri e calendari, tutti dedicati al mare e collabora con le più prestigiose riviste nautiche e quotidiani.

L’entusiasmo che da sempre lo caratterizza lo porta ad essere sempre aperto e disponibile a qualsiasi avventura o innovazione e ad essere continuamente aggiornato sia nel campo fotografico che in quello tecnologico.

Iscriviti alla Newsletter

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Per saperne di più sulle pratiche di privacy di Mailchimp qui.