IL BELLO DELL’ORRIDO – MAURIZIO BONO DIALOGA CON ARMANDO BESIO

RIPARTE “IL BELLO DELL’ORRIDO 
Spavento, stupore, meraviglia”
Incontri d’autore vistalago a Bellano a cura di Armando Besio

CON MAURIZIO BONO
In cammino: dalle Grigne a Portofino, dai Sacri Monti alle Alpi.  Itinerari tra emozioni e storie  

sabato 25 settembre 2021. Ore 18

Cinema di Bellano (Lago di Como)

Ingresso libero, con Green Pass e mascherina 

Il BELLO DELL’ORRIDO prosegue sabato 25 settembre nel format in presenza, con l’incontro – sempre condotto da Armando Besio – con Maurizio Bono: da sempre appassionato di camminate, di Genova (1957) è giornalista professionista dal 1982 ed è stato nella redazione culturale di Repubblica. “In cammino” (Vallardi) è il suo primo libro, in cui mescola la sua grande passione con il racconto di una serie di itinerari adatti a tutte le gambe e ci guida nella riscoperta della meraviglia del gesto del camminare. L’incontro è intitolato “In cammino: dalle Grigne a Portofino, dai Sacri Monti alle Alpi. Itinerari tra emozioni e storie” eprende le mosse proprio dalla narrazione di questi luoghi lontani (la Corsica, il deserto di Wadi Rum, La Réunion) a quelli più vicini, e dietro casa (le Grigne), passando perfino per la camminata in città (Milano), dove i passi sfidano geometrie urbane e scoprono ciò che da un finestrino non si vede. Una serata che mette in evidenza non solo gli itinerari proposti nel libro, e che sottolinea anche una nuova tendenza, nata dopo il periodo di chiusura: molti italiani si sono messi in marcia, per ricominciare a vivere e a uscire. Perché camminare è il motore dell’umore, del benessere, della felicità. Perché, come scrive Bono “Cosa resta del fascino del camminare se non il gesto in sé? Rimane la metafora del restare in equilibrio, che è tutto quello che cerchiamo nella vita. Spostare il peso da un passo all’altro evitando di inciampare, cercando di andare avanti (…). È una cosa naturalissima, che non richiede quasi nulla, ma insegna a girare intorno alle difficoltà. Come adesso, che ci inventiamo percorsi limitati approfittando di quello che abbiamo di fronte”.

Iscriviti alla Newsletter

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Per saperne di più sulle pratiche di privacy di Mailchimp qui.